Menu
A+ A A-

Printed Architecture

Una delle nuove frontiere dell’architettura sembra essere la stampa 3D e noi di ElectricityLab non possiamo esimerci dall’indagare sui possibili sviluppi.

Rispetto ad altre tecnologie già consolidate (ad esempio la progettazione parametrica e quella procedurale, il BIM, ma anche l’uso nodale delle informazioni) la Stampa 3D, in ambito architettonico, è ancora allo stato embrionale: finora ci si è limitati all’uso di macchine a tecnologia CNC o a prototipazione rapida, per la produzione di elementi prefabbricati, componibili in cantiere. 
Oggi però, l’utilizzo sempre più frequente di sistemi di stampa tridimensionale attraverso tecnologie che vanno oltre la fresatura CNC ci portano a riflettere sul rapporto che sussiste tra questo “nuovo” modo di rappresentare l’architettura e l’architettura stessa.
Bisogna subito precisare che...

Leggi tutto...

Cultura Cinema e Creatività live streaming 31-10-14

Il servizio di live streaming è offerto da Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.3dforme.it 

Design e territorio: ecosostenibilità e innovazione - live streaming 31-10-14

Il servizio di live streaming è offerto da Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.3dforme.it 

Sottocategorie

  • News
    Conteggio articoli:
    5
  • Eventi
    Conteggio articoli:
    26
  • Architettura
    Conteggio articoli:
    8
    • Concorsi
      Conteggio articoli:
      4
    • Cantieri
      Conteggio articoli:
      4
      • ponte della musica

        Il ponte – inizialmente immaginato ciclo-pedonale e successivamente modificato per consentire anche il passaggio di tram e veicoli – collegherà il Lungotevere Flaminio, in riva sinistra, in corrispondenza di Piazza Gentile da Fabriano, al vertice del tridente formato da Via Guido Reni, viale Pinturicchio e viale del Vignola con il lungotevere Maresciallo Cadorna, lungo la riva destra del fiume.
        Salderà il quartiere Flaminio, con gli annessi importanti insediamenti sportivi (Palazzetto dello sport) e artistici (Auditorium, Maxxi) e il quartiere della Vittoria, caratterizzato anch’esso da elementi significativi come il complesso sportivo del foro Italico, Museo del genio, Auditorium della Rai.
        La struttura è costituita da un impalcato sorretto da due archi ribassati in acciaio – 190 metri di lunghezza e 18 metri di larghezza massima nella parte centrale – poggianti su una piattaforma in cemento armato, che aprirà una sorta di piazza sul fiume.

        Conteggio articoli:
        4
  • 3Dprint
    Conteggio articoli:
    1

Cantieri

Chi è online

Abbiamo 25 visitatori e nessun utente online